88 Adunata Nazionale Alpini

manifesto adunata

Penne nere per L'Aquila è il titolo del brano musicale  che accompagnerà l'88° adunata Nazionale degli Alpini a L'Aquila

E' stato realizzato dall'istituzione sinfonica abruzzese . Il brano inedito è stato eseguito giovedì all'Auditorium del parco del castello,registrato dai cameristi dell'ISA e musicato da roberto Molinelli su un testo di Francesco Sanvitale.Un canto che suggella il legame tra gli aquilani e gli Alpini,arrivati da tutt'Italia ad aiutare le popolazioni colpite dal sisma del 6 aprile del 2009 .

Da tempi ormai sognati
All'ombra del Gran Sasso
Mille e mille ragazzi
Impararono il passo
Che battea la montagna
E che insegnava l'onor

Ritornello

 Penne Alpine Penne Alpine
 
Rdoniamo all'altera città
La forza del coraggio,
La gioia e lo splendor.
Voli, voli L'Aquila
Voli L'Aquila Ancora
Dall'antica città
 
E si creo L'Italia
Mentre tra sangue e fango
Noi cantavamo in trincea.
Poi su steppe ghiacciate
Di valore armati
Forti con chi ci tradì
 
Ritornello
...............
Ed in quel triste Aprile,
usi sempre a servire
non solamente in guerra,
fummo tra i primi noi
 a recare conforto
urlando:alzati con onor!
 
Ritornello
 
Oggi rechiamo speranza
Battendo uniti il passo
D'ognun la penna
Vola sull'ali della vita nuova!